> Italia | Relazioni con gli Investitori | Nostro successi

Nostro successi

Risultati

 

L’EMABIT (CIG Pannónia Első Magyar Általános Biztosító Zrt.) nell’anno 2011 ha cominciato la sua operativitá dinamicamente, perció dopo due anni il suo portafoglio é diventato quasi di 5 Mrd HUF. La sua redditivitá invece non ha dimostrato un quadro cosí positivo. Il suo risultato assicurativo tecnico era negativo.

Alla fine dell’anno 2013 ai sensi della delibera dei soci, la Societá ha introdotto una ristrutturazione generale di strategia ed di organizzazione. La Societá ha eliminato quelle parti dell’attivitá che non hanno avuto una prodizione di profitto e si é concentrato sui prodotti niche dove poteva offrire prodotti concorrenziali.

A causa di tale processo la Societá ha chiuso l’anno 2015 con profitto.

Nel 2016 la situazione si é migliorata, l’utile ha superato 200 milioni di HUF.

L’anno 2017 é stato un anno particolarmente buono e passi importanti hanno definito la vita della compagnia.

La Societá ha acquisito la MKB Általános Biztosítót (MKB Assicuratore Generale), nonché ha sottoscritto un contratto di cooperazione con China Re, uno dei piú grandi riassicuratori nel mondo, mentre il suo utile netto ha raggiunto 439 milioni di HUF.
Considerando ogni indice principale, la CIG Pannónia Első Magyar Általános Biztosító Zrt. ha fatto progressi dinamici nel 2018: il suo utile ha raggiunto 700 millioni di HUF, i ricavi provenienti da premi assicurativi si sono aumentati con 6 per cento a 9 287 milioni di HUF. I dati del report rispecchiano quei cambiamenti che corrispondono alle aspettative della Societá relativamente alla riduzione dei processi a seguito della migrazione, nonché gli effetti positivi sulla vendita dovuti alle cooperazioni strategici sottoscritti nuovamente.

Il risultato ante imposte é 830 millioni di HUF di utile che viene diminuito con un 105 millioni di HUF imposte, nonché di 25 milioni di HUF imposte differite. L’utile netto é 700 millioni di HUF.

Lo stato patrimoniale dell’Assicuratore é 16 226 millioni di HUF, la sua situzione finanziaria é stabile, i suoi obblighi sono stati adempiuti. Il capitale proprio della compagnia si é aumentato a 5 036 millioni di HUF. Il capitale proprio a parte del risultato é stato notevolmente aumentato dal aumento capitale relativa (con 1 500 millioni di HUF).

L’aumento capitale della Societá ai sensi di Solvency II alla fine del 2018 é 180 per cento quindi ha superato notevolmente il livello di 150 per cento previsto dall’Autoritá di Sorveglianza che include anche un puffer di volatilitá pari a 50 per cento.